Questo sito utilizza cookie tecnici, analytics e di terze parti.
Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie.

Trincea, di Marco Baliani

Nel 2017, ricorrenza del 150 anniversario della nascita di Luigi Pirandello, l’Istituto Italiano di Cultura di Madrid promuove la drammaturgia italiana contemporanea collaborando con il Círculo de Bellas Artes alla presentazione di Trincea, pièce scritta e interpretata da Marco Baliani, figura iconica del teatro di narrazione che segna la scena teatrale italiana.

Trincea si terrà il prossimo 5 e 6 ottobre alle ore 20.00 presso il Teatro Fernando de Rojas del CBA.

L’attore e drammaturgo italiano Marco Baliani si avvicina, in questa rappresentazione, per cui ha vinto il premio Enriquez come migliore interpretazione, al “tipo di esistenza” di un soldato anonimo, privo di nazionalità, nel luogo più emblematico di quella battaglia: la trincea. L’obiettivo di Baliani è quella di immergersi, attraverso il corpo, nella dimensione dell’orrore e della gratuità dello stesso, in un tempo straordinariamente moderno. Trincea è uno dei grandi progetti una riflessione che nasce da diversi punti di vista sulla resistenza, la ribellione e il conflitto, un evento emblematico della nuova stagione del Círculo de Bellas Artes, interlocutore abituale, già da molti anni, dell’Istituto Italiano di Cultura di Madrid.

Marco Baliani è attore, autore e regista. Con lo spettacolo Kohlhaas del 1989, attraverso un originale percorso di ricerca, dà vita al teatro di narrazione che segna la scena teatrale italiana. Figura eclettica e complessa del teatro italiano contemporaneo, ha sperimentato drammaturgie corali creando spettacoli-evento per molti attori, come Come gocce di una fiumana (premio IDI per la regia), o Antigone delle città, spettacolo di impegno civile sulla strage di Bologna del 2 agosto, o ancora dirigendo progetti come I Porti del Mediterraneo con attori provenienti da diversi paesi dell’area mediterranea. Per il cinema è stato diretto da registi quali Francesca Archibugi, Roberto Andò, Saverio Costanzo, Cristina Comencini e Mario Martone. Come scrittore ha pubblicato romanzi, racconti e saggi tra cui Ho cavalcato in groppa ad una sedia (Titivillus edizioni) e per la Rizzoli Corpo di stato, Pinocchio Nero, L’Amore Buono, Nel Regno di Acilia, La metà di Sophia, e L’occasione. Tra i lavori più recenti, la regia e la scrittura del testo per lo spettacolo Decamerone. Vizi virtù passioni e Giocando con Orlando, di cui è anche interprete con Stefano Accorsi. Come attore e autore, insieme a Maria Maglietta, ha realizzato lo spettacolo Identità.

Negli ultimi due anni ha firmato come autore librettista e regista le opere liriche contemporanee Il sogno di una cosa e Corpi eretici, su musiche di Mauro Montalbetti. Nel 2015, nella ricorrenza del centenario del primo conflitto mondiale, è protagonista dello spettacolo Trincea. Nel 2016 è regista e autore, con Lella Costa, dello spettacolo Human.

 

5 e 6 ottobre alle ore 20.00

Teatro Fernando de Rojas – Círculo de Bellas Artes

Calle Alcalá, 42 – 28014 Madrid

Prezzo studenti IIC Madrid: 12 euro

 

Maggiori informazioni:

www.marcobaliani.it

http://www.circulobellasartes.com/espectaculos/trinchera/

 

 cartel trinchera instituto italiano 1

 

 

  • Organizzato da: Círculo de Bellas Artes
  • In collaborazione con: Istituto Italiano di Cultura di Madrid