Questo sito utilizza cookies tecnici (necessari) e analitici.
Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie.

“Puccini fotografo” – Mostra fotografica al Teatro Real

Studio Schemboche, Roma. Ritratto multiplo di Giacomo Puccini / Retrato múltiple de Giacomo Puccini, s.f., © Archivio Puccini, Torre del Lago
Studio Schemboche, Roma. Ritratto multiplo di Giacomo Puccini / Retrato múltiple de Giacomo Puccini, s.f., © Archivio Puccini, Torre del Lago

L’Istituto Italiano di Cultura di Madrid organizza con PHotoESPAÑA e con il Teatro Real di Madrid la mostra “Puccini Fotografo” sulla grande passione per la fotografia, finora inedita, del celebre compositore italiano Giacomo Puccini.

La mostra, commissariata da Gabriella Biagi Ravenni, Paolo Bolpagni e Patrizia Mavilla, in collaborazione con la Fondazione Ragghianti, la  Fondazione Simonetta Puccini per Giacomo Puccini e il Centro studi Giacomo Puccini, sarà presentata negli spazi del Teatro Real dall’ 1 al 22 luglio 2024.

Nell’anno in cui ricorre il centenario della morte di Giacomo Puccini, questa mostra rivela una delle altre passioni artistiche del grande compositore italiano.
Nella produzione fotografica pucciniana scopriamo paesaggi di suggestivo lirismo in cui la natura fa da protagonista e la figura umana è ridotta a una piccola sagoma. Sono composizioni visive ben calibrate in alcuni casi paragonabili alle opere di amici pittori, ma pur sempre con il proprio tocco personale.

Quando è lontano dall’Italia, Puccini si lascia sedurre dai luoghi che visita ma non come un semplice turista: a New York, viene colpito dall’urbanismo e dai grandi ponti; in Egitto, dai paesaggi e dalla gente più che dai monumenti. È la vita quotidiana a suscitare la sua curiosità.

Non mancano le fotografie in cui Puccini immortala la sua ombra. Non si tratta di una figura qualsiasi, ma di quella riconoscibilissima silhouette maschile che – con l’inseparabile cappello, leggermente inclinato – è passata alla storia. Queste istantanee sono un perfetto esempio dello zelo con cui si dedicò alla costruzione della propria immagine, e avendo intravisto in giovane età le possibilità che la fotografia gli offriva, la utilizzò come mezzo per aumentare la propria popolarità.

Teatro Real
Plaza de Isabel II, s/n, Centro, 28013 Madrid
Aperta al pubblico dall’ 1 al 22 luglio 2024
Informazioni e Orari: https://phe.es/exposicion/puccini-fotografo/

 

Studio Schemboche, Roma. Ritratto multiplo di Giacomo Puccini / Retrato múltiple de Giacomo Puccini, s.f., © Archivio Puccini, Torre del Lago

  • Organizzato da: Istituto Italiano di Cultura di Madrid, Teatro Real, PHotoESPAÑA, sotto l'egida dell'Ambasciata d'Italia a Madrid
  • In collaborazione con: Fondazione Ragghianti, Fondazione Simonetta Puccini per Giacomo Puccini y Centro studi Giacomo Puccini