Questo sito utilizza cookie tecnici, analytics e di terze parti.
Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie.

Milano, uno sguardo interdisciplinare tra passato e presente

Il prossimo 25 giugno alle ore 20.00, l’Istituto Italiano di Cultura, in collaborazione con il Dipartimento. di Filogia Italiana dell’Universidad Complutense di Madrid, presenta il secondo appuntamento con il Caffè Letterario. L’evento consiste in un omaggio culturale alla città italiana di Milano, sede, quest’anno, di EXPO 2015 e offrirà al pubblico una panoramica sulla storia, la letteratura, la moda e la cultura in generale del capoluogo lombardo, attraverso delle piccole intrusioni nel passato e nel presente della città. L’incontro sarà accompagnato dalla lettura di brevi frammenti di prosa e poesia di autori milanesi. All’evento, organizzato e coordinato da Anna Scicolone, interverrà il prof. Matteo Re, dell’ Universidad Rey Juan Carlos e parteciperà Juan Carlos Reche, poeta e traduttore di poesia italiana, vincitore nel 2013 del Premio Nazionale per la Traduzione conferito dal MiBACT e direttore della rivista di poesia Años Diez. Parteciperanno anche Pablo Resino, dottorando in Studi Letterari presso l’Universidad Complutense e specializzato in Letteratura italiana medievale, e Silvia López Cantero, studentessa di Lingue e letterature moderne della stessa università.

 

Caffè Letterario. Milano, uno sguardo interdisciplinare tra passato e presente