Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK

"Un pensiero da pensare insieme tra Italia e Spagna": ILIDE CARMIGNANI, traduttrice

Data:

10/06/2020


L’Istituto Italiano di Cultura di Madrid ha lanciato sui propri social un progetto audiovisivo in cui noti autori, artisti e intellettuali italiani riflettono sulle affinità tra la cultura italiana e spagnola, prendendo come punto di partenza l’isolamento globale nel quale ci troviamo da varie settimane.

Il progetto è costituto da una serie di video, raccolti dal titolo 'Un pensiero da pensare insieme tra Italia e Spagna', #unpensieroIICMadrid nel quale diversi studiosi espongono le proprie riflessioni dal confinamento obbligato nelle proprie case.

Il pensiero di Ilide Carmignani, , traduttrice di numerosi scrittori spagnoli e latinoamericani (Almudena Grandes, Luis Cernuda, Arturo Pérez Reverte, Luis Sepúlveda e Roberto Bolaño, per citarne alcuni) si concentra sulla forte relazione di sorellanza -in cui risiede anche la sua speranza- che unisce l’Italia e la Spagna.

Vi invitiamo a visitare i profili social dell’Istituto Italiano di Cultura di Madrid:

Facebook @IstitutoItalianoDiCulturaDiMadrid, Instagram @iicmadrid, Twitter @iicmadrid, YouTube https://www.youtube.com/channel/UCH_ycIlXYRNNVK4szpG6KxQ e riflettere con noi sulla nostra identità culturale, individuale e collettiva, su quello che accomuna gli italiani e gli spagnoli.

Maggiori informazioni: https://iicmadrid.esteri.it/iic_madrid/it/gli_eventi/calendario/2020/04/un-pensiero-da-pensare-insieme.html

Link al video di Ilide Carmignani: https://youtu.be/z5O0pyE_6y4

snapshot 45

Ilide Carmignani (Lucca, 1960[1]) è una traduttrice italiana e fra gli autori tradotti troviamo alcuni tra i più noti scrittori contemporanei della letteratura spagnola e ispanoamericana: Jorge Luis Borges, Gabriel García Márquez, Luis Cernuda, Carlos Fuentes, Juan Carlos Onetti, Octavio Paz, Luis Sepúlveda o Roberto Bolaño. Ha inoltre collaborato con “Il Manifesto” e le riviste “Linea d’Ombra”, “Nazione Indiana” e “Lo Straniero”. Dal 2000 cura gli incontri e seminari sulla traduzione per il Salone Internazionale del Libro di Torino (l’AutoreInvisibile). Dal 2003 organizza le Giornate della Traduzione letteraria insieme a Stefano Arduini (2002-2016 presso l’Università di Urbino, 2017-2018 presso la Link Campus University di Roma). Dal 2013 promuove Traduttori in Movimento, laboratori per traduttori professionisti presso il Castello di Fosdinovo.
Ha vinto il Premio per la Traduzione Letteraria dell'Istituto Cervantes in Italia (2000), il Premio Nazionale per la Traduzione - MIBACT (2013) e il Premio Vittorio Bodini assieme al poeta Milo De Angelis (2018).

 

 

Informazioni

Data: Mer 10 Giu 2020

Organizzato da : Istituto Italiano di Cultura di Madrid

Ingresso : Libero


1124