Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK

Festival Lev (Laboratorio di Elettronica Visiva)

Data:

25/07/2021


Festival Lev (Laboratorio di Elettronica Visiva)

L'Istituto Italiano di Cultura di Madrid rinnova la sua collaborazione con il Festival Lev (Laboratorio di Elettronica Visiva) alla presentazione del progetto "Dökk" dello studio italiano fuse*, che si terrà il prossimo 25 luglio alle 21.00 presso il Teatro de la Laboral di Gijón. 

Dökk (in islandese: buio) è il frutto di tre anni di lavoro mirati alla creazione di un’opera capace di stimolare un senso di profonda empatia trasmettendo due concetti fondamentali: la sincronicità e l’imprevedibilità dell’esistenza umana. Per ottenere questo risultato è stato sviluppato un sistema capace di elaborare sul palcoscenico il risultato della stretta interazione tra diversi dati generati in tempo reale: l’analisi del suono, il movimento della performer, il suo battito cardiaco e l’analisi sentimentale dei contenuti condivisi sui social network. Con Dökk il palcoscenico diventa uno spazio in cui è possibile perdere la percezione dello spazio e del tempo, un luogo della mente in cui viene ricostruita la realtà come il risultato delle proprie stesse azioni ed in cui ogni gesto ha una conseguenza precisa.

LEV (Laboratorio di Elettronica Visiva) è una piattaforma specializzata nella produzione e diffusione della creazione sonora elettronica relazionata con le arti visive. Pioniera del settore, da più di 14 anni riesce a fondere la sinergia naturale tra immagine e suono con le nuove correnti artistiche dando un’importanza speciale alle azioni dal vivo.

 

Maggiori informazioni: 

https://levfestival.com/21/lev-gijon/fuse-dokk/

 

 

 

 

Informazioni

Data: Dom 25 Lug 2021

Orario: Dalle 21:00 alle 22:00

Organizzato da : Festival Lev

In collaborazione con : Istituto Italiano di Cultura di Madrid

Ingresso : Libero


Luogo:

Teatro de la Laboral

1231