Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK

FLIPAS, festival internacional de palabra, acción y sonido | Auspicio/ I love Madrid: laboratorio sulla genesi di due visioni documentaristiche sulla migrazione

Data:

03/11/2020


FLIPAS, festival internacional de palabra, acción y sonido | Auspicio/ I love Madrid: laboratorio sulla genesi di due visioni documentaristiche sulla migrazione

L’istituto Italiano di Cultura di Madrid partecipa al progetto FLIPAS, festival internacional de palabra, acción y sonido, organizzato con l’Alianza Francesa de Madrid e il Goethe-Institut Madrid in collaborazione con Mateo Feijóo, direttore artistico del progetto, proponendo un laboratorio con Elena Goatelli e Ángel Esteban. A partire dalla proiezione di due cortometraggi apparentemente diversi, la coppia di registi analizzerà e condividerà con il pubblico il proprio punto di vista sui seguenti concetti: migrazione, luoghi di frontiera, ecosistemi e fragilità. Nelle Alpi italiane, la scienziata Francesca Rossi osserva gli uccelli migratori intrappolate nelle reti del passo di frontiera delle montagne del Trentino nel loro cammino verso il sud. A Madrid, l’artista cubano José Hernández studia e traccia una mappa della città attraverso le storie dei migranti, accettandole, rassegnandole e cercando uno spazio per sé stesso. Uno spazio condiviso, uno stesso ecosistema.

 

Proiezione dei cortometraggi:

  • Auspicio (2019) 14 min.
  • I Love Madrid (work in progress) 16 min

3 novembre ore 12.00 - IIC Madrid calle Mayor, 86 - 28013 Madrid

Ingresso gratuito.

Obbligatorio prenotarsi scrivendo all'indirizzo maria.castellary@esteri.it con un minimo di 24 ore di anticipo ed indicando: nome, cognome, recapito telefonico e indirizzo di posta elettronica di tutte le persone per le quali si richiede la prenotazione. Verrà inviata mail di conferma.

 

Elena Goatelli e Ángel Esteban lavorano insieme, da oltre dieci anni, nella produzione di documentari, analizzando diverse tematiche e ricercando sempre nuove forme di narrazione.

Le loro produzioni sono state presentate e premiate in numerosi festival internazionali. L’ultimo film, Malditos, è uscito da poco in Italia, Colombia, Portogallo e Regno Unito. Vivono e lavorano tra le Alpi italiane e Madrid.

Maggiori informazioni: www.kottomfilms.com

 

Informazioni

Data: Mar 3 Nov 2020

Orario: Dalle 12:00 alle 14:00

Organizzato da : Istituto Italiano di Cultura di Madrid

In collaborazione con : FLIPAS, Kottomfilms, Alianza F., Goethe

Ingresso : Libero


1167